Home / Come Riconquistare la Ex / Come Riconquistare la Ex

Come Riconquistare la Ex

come riconquistare la ex

E’ arrivato il momento di approfondire una domanda che molti lettori mi pongono: come posso Come Riconquistare la Ex se mi ha lasciato per un altro?

Se la tua Ex ragazza ha scelto un altro vuol dire che non prova più niente per me quindi come posso riconquistarla? Questa domanda dimostra che a seguito di una separazione la nostra mente si focalizza maggiormente sugli esiti finali della rottura piuttosto che sulle cause che hanno dato origine alla rottura. Come Riconquistare una Ex deve necessariamente partire dall’analisi delle problematiche della coppia.

Per chiarire però questo aspetto dovresti andare dietro con il tempo e comprendere quando sono iniziate le tue manchevolezze, quando hai iniziato a dare il suo amore per scontato e soprattutto quando hai iniziato a prenderti meno cura di te stesso perché ormai non avevi più bisogno di attrarre nessuna.

Come Riconquistare la Ex – Ascolta le sue ragioni

Se ascolterai attentamente le sue giustificazioni capirai che in qualche modo hai deluso le sue aspettative, e quindi l’altro in questo momento non rappresenta che la possibilità di veder realizzati sogni e desideri ai quali non hai saputo dare risposta. Non sto giustificando il suo comportamento perché so quanto fa male, bensì ti spiego perché lo ha fatto. E’ importante capire le ragioni alla base della rottura quando l’obiettivo è sapere Come Riconquistare la Ex!

Quando una donna lascia il proprio uomo vive in uno stato di agitazione e confusione. Potrebbe essere attratta da un altro ma in realtà conosce ben poco di lui e la donna ha bisogno di sicurezze e certezze. Hai presente quante donne tornano indietro con il proprio uomo quando si rendono conto che il nuovo partner non è affatto come avevano immaginato che fosse, e questo accade sempre più spesso.

Inoltre devi sapere che quando ci si lascia si amplificano le colpe che la donna da all’uomo, diciamo che lo fa per sentirsi meno in colpa con se stessa per quello che sta facendo. Quindi anche se ha usato parole forti e dolorose sappi che in parte lo ha fatto per stare bene con se stessa e giustificare le proprie azioni, ma molte delle cose che ti ha detto per allontanarti da lei non sono poi così vere. Riconquistare la Ex Fidanzata richiede l’adozione di modelli di comportamento molto lontani da quelli che stai mettendo in atto.

Nell’ebook un capitolo è riservato alle strategie da adottare per ricostruire un rapporto di fiducia e rispetto anche quando lei non vuole saperne di te. Perché vedi sono molti i fattori che danno origine alla rottura ma indipendentemente da essi il tuo peggior nemico è il risentimento che la tua ex ragazza può continuare ad avvertire nei tuoi confronti. Il risentimento rappresenta spesso una delle cause più dirompenti e devastanti a tal punto da influire in modo decisivo sulla eventuale decisione di ricominciare o riaprire il vecchio rapporto. Come Riconquistare la Ex comporta l’adozione di strategie e comportamenti capaci di risvegliare in lei l’attrazione e la fiducia nei tuoi riguardi anche quando ha detto che è finita per sempre.

Come Riconquistare la Ex – Ti ha lasciato per un altro?

Se lei ti ha lasciato e tu non fai altro che farla sentire in colpa lei si allontanerà sempre di più da te. Capisco che apparentemente è la cosa più naturale ed ovvia comunicare quanto stai male senza di lei ma spesso ciò che veramente le stai trasmettendo è dolore, rabbia, paura di non farcela senza di lei. Ci sono fasi post rottura in cui preso da una fase di coraggio vorresti comunicare con la Ex in maniera differente sperando che lei possa capire che sei mosso dall’amore e non dal dolore di dover vivere senza di lei ma …non funziona.

Ti dirò di più; se non agirai correttamente le possibilità di Riconquistare un Amore diverranno sempre minori fino ad arrivare ad un punto in cui lei ti chiederà esplicitamente di interrompere qualsiasi contatto e che è finita davvero.

Questo è il tuo primo ostacolo da superare ma capirai nell’e-book su Come Riconquistare una Ex come evitare che questo accada, come porre rimedio agli errori di comunicazione che probabilmente hai già fatto, come far si che lei tra qualche settimana sia disposta a parlare di nuovo con te, ad incontrarti e soprattutto a riacquistare fiducia nelle tue parole.

Devi concentrarti su te stesso se vuoi riconquistarla, devi avere fiducia nei tuoi mezzi, devi tornare ad essere l’uomo di cui lei era innamorata.

Adesso diamoci sotto

Come Riconquistare una Ex richiede impegno, forza ed entusiasmo, probabilmente la sfida più bella della tua vita! Non devi abbatterti bensì trasformare la tua sofferenza in energia propositiva! Puoi cambiare vecchie abitudini consolidate e stravolgere la tua vita in positivo se sai come fare! Puoi e devi agire positivamente, puoi sorprendere addirittura te stesso scoprendo risorse e potenzialità innate che non sapevi di avere. Puoi e devi sorprenderla con i tuoi cambiamenti, puoi farla innamorare di nuovo di te, anzi, devi solo riaccenderà la fiamma che si sta spegnendo.

Nell’e-book ti viene spiegato come comportarti nel caso lei ti abbia lasciato per un altro, come non alimentare odio nei suoi riguardi e come farti trovare pronto in qualsiasi momento. Saprai come comportarti e cosa dire, ma soprattutto saprai cosa fare a cominciare da adesso.

Come ti sentiresti se la tua ex si sentisse di nuovo attratta da te?

Per il tuo e-book, clicca qui!

 

Circa Adriano Rossi

25 Commenti

  1. Cia Adriano ti racconterò brevemente la mia storia. Mia moglie ha rincontrato una sua vecchia fiamma circa 1 anno fa e sono rimasti in contatto. Si frequentavano, lui la plagiata tantissimo, da parte mia negli ultimi tempi l’ho trascurata tanto per motivi sia di lavoro che di famiglia.
    Ci sono stati dei litigi e lei mi ha minacciato di lasciarmi. Non voglio che vada via di casa, abbiamo anche un figlio bellissimo. So che c’è di mezzo l’altro e che lei non ha il coraggio di lasciarmi per paura di come reagirà la sua famiglia.
    Però non mi ama più, me lo ha detto chiaramente
    Se c’è un dialogo tra di noi è esclusivamente per il bambino .E non vuole avere a che fare con me in nessuna maniera. E molto molto ferma sulla sua decisione non so cosa fare. Aiutami, voglio ttornare ad essere felice con lei. Perfavore rispondi direttamente alla mia mail, grazie

  2. Salve, ho letto i vari post e li ho trovati molto interessanti. Vorrei quindi comprare l’ebook per sapere Come Riconquistare la Ex. Ho solo un dubbio, o meglio una paura e vorrei capire se anche nel mio caso vale la pena di tentare. In pratica, con la mia ex non è andata perchè nel breve periodo in cui siamo stati insieme lei non riusciva a lasciarsi andare, si sentiva inadeguata. Sentiva che se io davo 100, lei dava 50. Dice che forse, tutto il mio amore l’ha spaventata e che non sente quello che dovrebbe sentire. E’ stata una storia molto intensa, con un sacco di tira e molla con lei sempre più disperata perchè avrebbe voluto, ma non riusciva a sentirsi innamorata. Ma non è questo il punto: lei si è lasciata ad ottobre scorso perchè il suo ex partiva per un anno per andare a fare un lavoro all’estero. A quanto ho potuto capire, lui non ha voluto continuare in vista di questo viaggio. Non conosco i particolari, ma probabilmente lui voleva lasciarla a prescindere o non se l’è sentita. Non lo so, fatto sta che temo sem pre di essere stato una relazione di rimbalzo, nata solo 3 mesi dopo la loro separazione. Che per quanto lei ci abbia provato e abbia visto in me qualcosa, possa avere avuto ancora lui in testa. Lei mi ha detto chiaramente che lui è ancora una persona importante, per il rapporto che hanno avuto e per come si capiscono. Che a volte si sentono su social network.. ma che no, non crede di esserne ancora innamorata. Dice che quel sentimento è diventato altro, ha preso una nuova forma. Io voglio fidarmi di questo, non voglio pensare che lo ami segretamente. Fatto sta che lui a luglio tornerà in Italia e non ho idea di cosa potrebbe succedere. Se magari è davvero una storia finita o se lui potrebbe provare a riprendersela, lasciando me come un fesso. A mio favore gioca il fatto che comunque lui sta in un’altra città e la storia è sempre stata a distanza. Ma sono davvero in paranoia, mi sento il fiato di lui sul collo e non vorrei tentare a riconquistare qualcuno che non è mai stata mia. Cosa mi consiglia?

    La ringrazio e la saluto

    • Bella domanda Andrea,
      Come Riconquistare la Ex Ragazza che forse non è mai stata tua!
      Dalla tua e.mail deduco che non sia proprio così, ci sono stati tira e molla, quindi ci sono stati momenti di intimità.
      Capisco la tua paura di essere una seconda scelta, ma è davvero importante questo aspetto?
      Cerco di spiegarmi: se lei ti piace e tu la vuoi, sicuramente ciò che più desideri è che il vostro rapporto cresca e che non ci sia nessuno capace di distrarla; non parlo solo del ragazzo che adesso lavora all’estero, ma di qualsiasi altro ragazzo in futuro.
      Devi essere la sua prima ed unica scelta!
      Per farlo devi cambiare i presupposti della vostra relazione. Tu hai dato moltissimo amore in cambio di poco amore da parte sua. Tu sei stato sempre presente per paura di perderla e lei si è sentita rassicurata da tanta premura ma allo stesso tempo non hai creato i presupporti affinchè anche lei ti dedicasse tempo, amore, amicizia. Molti ragazzi fanno l’errore di cadere letteralmente ai piedi della propria ragazza perchè spesso soffrono di un senso di inferiorità. Pensano: lei è troppo bella per me, con lei la mia vita è meravigliosa, lei può cambiarmi, ecc…
      Delegano alla ragazza ciò che invece devono trovare dentro se stessi, e poi, questo atteggiamento allontana le ragazze più che avvicinarle.
      E se tu adesso cambiassi lentamente fino a che lei ti percepisca come un uomo che non teme rivali, che ha una forte autostima e sicurezza, carismatico.
      Tu pensi che stia esagerando ma tutti noi abbiamo risorse inespresse che non emergono a causa delle nostre più remote paure. Nell’ebook c’è un programma specifico che ti condurrà al raggiungimento di un tuo stato di benessere inaspettato, anzi, ti meraviglierai di te per quello che riuscirai a raggiungere. Ti sentirai davvero bene e sicuro di te stesso, e capirai che non stai fingendo ma stai semplicemente tirando fuori di te tutto il meglio che c’è. A quel punto dovrai seguire le varie fasi descritte, cosa fare e dire e vedrai che Riconquistare la Ex, anche se nel tuo caso non parlerei di riconquistare bensì di conquistare una volta per tutte, diventerà facile. Ovviamente dovrai impegnarti a seguire un programma creato per il tuo benessere, perchè se ci pensi bene, se tu non stai bene con te stesso sarai sempre perseguitato da paure di abbandono.

      Saluti
      Adriano

  3. Ciao Adriano, innanzitutto grazie grazie grazie! Purtroppo la mia storia è finita a luglio dopo 6 anni e mezzo e sei mesi di convivenza. Purtroppo per problemi che a mio avviso non erano così gravi ma solo incomprensioni normali nella coppia. Purtroppo lei non era del mio stesso parere. Da luglio a ottobre ho commesso i classici errori che hai elencato nell’ebook poi ho trovato il tuo libro per caso, acquistato, eseguito gli esercizi e ieri ho effettuato il primo passo per la ottenere la riconquista. Sai come è andata? Benissimo! Le ultime volte che ci sentivamo io ero una persona debole, affranta dal dolore e ieri mi ha detto le stesse cose che hai scritto tu nell’ebook.Ieri dopo 30 secondi che parlavamo lei mi dice: ti sento veramente bene, molto meglio rispetto all’ultima volta! Poi mi ha fatto mille domande,sono molto felice e tutte le cose che hai scritto nell’ebook (soprattutto come reagiva lei durante la chiamata) sono le stesse accadute veramente ieri!

    Ora non è ancora finita la scalata verso la riconquista, purtroppo nella sua testa sta entrando forse un uomo nuovo e questo mi preoccupa però mi sto impegando al massimo verso il mio obiettivo! Se dovessi credere a ciò che mi ha detto (che per lei è finita per sempre, che è stata talmente ferita da me che non si fida più) non lotterei nemmemo. Se continuo a lottare per riaverla un motivo c’è!

    Comunque grazie di tutto, grazie di avermi fatto scoprire un metodo di alto livello per ottonere ciò che voglio e che sta funzionando!

  4. la mia ex mi ha lasciato e si e trasferita a 100 km scaricando tutte le colpe su di me perché la facevo uscire sempre sola con nostro figlio e non le davo le attenzioni che le davo una volta e che non prova piu attrazione per me e sono venuto a sapere che si frequenta con un suo ex ma lei dice che si frequentano e basta, sono amici ma magari in futuro chi lo sa. Comunque ora ha incominciato a dire che ha sbagliato ad andarsene via cosi più che altro per nostro figlio e anche nei miei confronti ma cmq ora vuole suo figlio con se e dice che dobbiamo trovare un comune accordo per la gestione di nostro figlio possibilmente senza avvocati dopo che l’avvocato l’ha tirato fuori lei e dobbiamo andare d’accorto per nostro figlio. Poi ieri abbiamo fatto una video chiamata per via di nostro figlio ma alla fine ci siamo ritrovati a parlare noi due sembrava un po irritata dal fatto di vedermi felice anche se mi ha detto che le fa piacere poi mi ha chiesto se la amo ancora io le ho risposto di si che la amo e la amerò sempre ma visto che lei a preso la sua decisione di rifarsi una vita io vado avanti cmq e sopratutto vado avanti per l’amore che provo per mio figlio che piu forte di quello che provo per lei e anche qui mi ha detto che le fa piacere anche se il mio sguardo le dice tutt’altro. Poi mi ha detto che non vedeva l’ora di farmi vedere il cane che ha comprato a nostro figlio e mi ha detto che cmq domani, che vado a prendere nostro figlio, mi deve parlare per chiarirci meglio e ha borbottato qualcosa del tipo… se capisci e prendi la palla al balzo bene seno cavoli tuoi e questa nn lo capita ma forse era riferita alla questione di nostro figlio. Cosa mi consigli di fare domani la ascolto ho faccio il prezioso e dico che ho delle cose urgenti da fare e parleremo la prossima volta?! Può rispondermi in privato per favore?

  5. Buonasera Adriano, sono riuscito a comprare l’ebook finalmente e l’ho letto tutto d’un fiato, per poi rileggerlo una seconda volta più attentamente. E’illuminante! Ho capito dove sbagliavo, dove dovevo correggere il tiro e Come Riconquistare la Mia Ex senza continuare a commettere sempre gli stessi errori. Se lo avessi scoperto prima, probabilmente mi sarei risparmiato tantissime sofferenze e notti in bianco.
    Non ho ancora completato al 100% l’opera ma adesso stiamo di nuovo uscendo insieme ed ha accettato di passare le vacanze di natale con me. Non avrei mai pensato di raggiungere tanto, anzi, abbiamo parlato del suo ex e lei mi ha confermato che non c’è più nulla, tutto finito, e che non devo temere quando tornerà dall’estero. Anzi, mi ha detto che sono uno stupido se temo che lei sia ancora attratta dall’ex.
    Un abbraccio e grazie di cuore!
    Andrea

  6. Gentile Adriano, devo dire la verità ero molto scettico ma, dopo aver letto il tuo libro, e dopo una relazione di alti e bassi con una donna, mi sono reso conto che quello è hai scritto e descritto è semplicemente Meraviglioso. Così qualche giorno fa girando su internet ho visto il tuo libro da E. 27,90 e come d’istinto mi sono sentito di acquistarlo subito!
    Non c’è stata mai in me, mentre scorrevo avidamente le pagine del tuo libro, nessun dubbio che quello che hai detto puntualmente era ed è la Verità!
    Volevo farti i miei più vivi complimenti e ringraziamenti perché credo che il tuo libro mi abbia cambiato la vita. Ed a 50 anni compiuti e con una vita che mi ha dato tanto ma l’amore poche volte e a sprazzi ritrovare il coraggio e la voglia di rimettermi in gioco l’ho ritrovata Grazie al tuo Libro.
    E’ vero quello che scrivi e cioè chi non si è trovato in queste situazioni non può capire quello che si prova!!!
    Chissà se un giorno riuscirò a conoscerti ed a stringerti la mano.
    Grazie Ancora Adriano!
    Mirco C.

    • Caro Marco,
      io sono il primo ad essere felice quando un lettore resta entusiasta di ciò che ha letto, ma soprattutto quando capisce quello che tu hai compreso: non c’è nulla di sbagliato in noi, abbiamo tutti un potenziale inespresso, dobbiamo solo trovare la chiave per farlo uscire fuori.
      Come te molti sono stati scettici ed hanno acquistato l’ebook solo come ultima speranza per capire se avevano ancora una possibilità su come riconquistare la ex per poi scoprire che avevano fatto ciò che era giusto fare; Non si erano lasciati andare al dolore o a ciò che le persone vicine andavano ripetendo: non preoccuparti che tornerà, chiusa una porta si apre un portone, lei non ti merita o frasi del genere. Molti sanno dentro di loro di avere la chiave per riconquistare la ex ragazza, sanno che hanno molte responsabilità nella scelta della ex di chiudere la storia, devono solo comprendere quali sono i giusti passi da fare per non compromettere per sempre una storia quasi finita. Non si tratta di raccontare frottole o illudere le persone che soffrono, perché questo lo ritengo detestabile.
      Viceversa si tratta di iniziare un nuovo percorso che innanzitutto vi farà di nuovo sentire bene con voi stessi dopo un periodo di grande sofferenza. La calma mentale e la rilassatezza sono fondamentali per evitare di essere presi dall’emotività e dal panico e quindi commettere errori che possono essere irreparabili. Inoltre avrete modo di concentrarvi sulle vere ragioni della rottura considerando che esse non sono quasi mai quelle emerse durante le vostre ultime discussioni.
      Ma soprattutto comincerete un percorso di miglioramento che vi stupirà, riuscirete di nuovo a dormire, a respirare rilassatamente, ed i vostri occhi torneranno a splendere. In questo stato ogni cosa intorno a voi cambia, a partire da voi stessi. E da come percepite la realtà. Allontanata da voi sofferenza e paura avrete modo di interagire con la vostra ex ragazza in maniera del tutto nuova. La vostra ex sarà sbalordita dei vostri cambiamenti, non si sentirà più intimorita o impaurita dalla vostra presenza, perché semplicemente non starete più discutendo sui perché ed i come la vostra storia è finita. Non supplicherete più il loro amore, non dichiarerete frasi ad effetto come: nessuno ti amerà mai come me, semplicemente perché non siete più mossi dalla paura, ma dal coraggio e da una forte autostima. Sarete dalla loro parte e loro si sentiranno frastornate e vi faranno mille domande su come sia stato possibile il vostro cambiamento.
      Ma vedete, a quel punto non starete fingendo, non avrete una maschera che facilmente viene scoperta, bensì i vostri cambiamenti saranno reali. La vostra ex ritroverà in voi quelle caratteristiche che l’avevano fatta innamorare e sentirà una incredibile attrazione nei vostri riguardi. Vedete, tutto inizia da una decisione, ossia quella di abbandonare il dolore ed iniziare un percorso positivo per riconquistare la ex. Tutto inizia da questo.

  7. Buonasera Sig. Adriano , da quello che leggo in questi post credo di aver trovato la soluzione al mio problema e voglio acquistare questo libro , da un mese infatti la mia ragazza dice di non provare piu quello che provava prima e propio ieri ha deciso di allontanarsi… io non riesco a capire se è un periodo di pausa o una rotturaveramente ma le ho detto che si prenda il tempo che le serve io la aspetterò… la mia domanda è devo sparire per un lungo periodo completamente senza nemmeno spedire un messaggio ,scriverle tra qualche giorno oppure aspettare sia leia cercarmi? tengo a precisare che abitiamo a 40 minuti di distanza in 2 paesi diversi e la possibilità di vedersi è limitata, non voglio perderla assolutamente…

  8. Salve, commento qua, perchè la lettera del ragazzo riassume esattamente la situazione in cui mi trovo io ora! Sto facendo di tutto per sapere Come Riconquistare la Ex e mi sto arrovellando, cercando di capire da giorni se anche in casi come questo (con la differenza che nella mia situazione la relazione è durata molto meno, circa 3 mesi), dove non “scatta la scintilla è possibile Riconquistare la Ex! Non riesco a capirlo, perchè leggendo il sito e i vari post, intuisco che altri uomini si trovano alle prese con ex che di certo hanno detto loro almeno una volta di amarli. A me è stato solo detto che per quanto io sia unico, speciale rispetto a tutti gli altri, non è scattata la scintilla. Cosa fare quindi? Il manuale può essermi comunque utile?
    Grazie e buon lavoro

  9. Ciao Adriano, io sono stato con una ragazza per quasi sette mesi. All’inizio eravamo solo amici, poi col passare del tempo siamo diventati sempre più legati. Siamo diventati migliori amici e dopo, quest’estate il 3 agosto ci siamo messi insieme. Era tutto fantastico, la sera uscivamo insieme, lei mi cercava sempre, e io mi sentivo bene con lei, pensavo davvero fosse la ragazza giusta per me. Iniziata la scuola era tutto fantastico, io la andavo a prendere quando uscivo prima, e lei faceva lo stesso. Al mio compleanno siamo andati in un ristorante e dopo siamo andati a passeggiare e lei ricordo che mi disse che mi amava a mi ha ringraziato di tutti questi bellissimi momenti che le do e trascorriamo insieme. Dopo, un po’ che tutto sembrava andare bene mi è crollato il mondo addosso. Ci siamo lasciati e lei ha detto che non voleva sapere più niente e che in questo momento voleva stare sola. Io ho cercato in tutti i modi di riconquistarla ma da parte sua, anche se c’è quel piccolo sentimento che prova ancora per me, non intende cambiare e dice di stare bene così. Intanto c’è anche il suo ex che ci prova sempre. Io non so che fare, a san valentino le ho regalato una rosa, le ho mandato parecchie lettere dicendole che la amavo pazzamente, ma lei ha sempre tenuto le distanze.
    Potresti aiutarmi? Potresti consigliarmi su Come Riconquistare la Ex senza peggiorare la situazione? Le ho provate davvero tutte. Grazie in anticipo!

  10. Salve Adriano, volevo contattarla per chiederle, prima un consiglio prima di acquistare l’ebook su Come Riconquistare la Ex.
    E’ successo che dopo che mi ha lasciato la mia ex mi ha ricontattato dicendomi quanto segue: “Ciao siccome non riesco a dormire perchè sto influenzata volevo chiederti alcune cose!
    Sinceramente cosa pensi di me da quando ti ho detto di prenderci una pausa di riflessione!
    Mi rendo conto che dirtelo in questa circostanza non ha molto senso ma vorrei capire come 6 rimasto realmente e se stato male x causa mia, io non vorrei mai far star male nessuno però vorrei saperlo.
    Il giorno che mi è arrivato il pensierino da parte tua mi sono detta:
    -Sono una testa di —– e mi sono sentita in colpa
    Detto questo x ora non ho altro da dire se vuoi puoi farmi tutte le domande ke desideri so ke nn ci si comporta così perchè sicuramente ti starai dicendo prima mi fai innamorare e poi mi abbandoni a me stesso e hai pienamente ragione però non ritenevo nemmeno giusto tenerti nascosto il fatto che non potevo più portare avanti la storia ci ho provato fino alla fine ma tra la distanza i tuoi che non mi accetteranno mai e poi mai e il fatto che ora lavori e non voglio assolutamente che lo perdi x causa mia ho preferito così!
    Con affetto sincero —!”.
    Immediatamente le ho detto: “Sul fatto di prendere una pausa per avere più tempo per riflettere ci può stare per ognuno è così per cui è stata fatta la scelta giusta, io ho riflettuto a lungo così come credo che tu hai riflettuto a lungo.
    Io sono rimasto male il primo periodo, che è quello più difficile diciamo così, da superare, poi mi son detto se continuo a star male, questo momento qua non passa più e rischio di peggiorare la situazione.
    Quel pensierino insieme alla lettera lo avevo preparato per il giorno di san Valentino e considerato che purtroppo non potevamo passarlo assieme ho preferito fare così come ho fatto per natale, solo che anche in quel caso è arrivato con un po di ritardo.
    Non ti devi sentire in colpa, tu non c’entri assolutamente nulla, quello che ha sbagliato sono io, io mi sono sentito parecchio in colpa perchè dico ho trovato una ragazza che mi vuole bene, mi ama è stata l’unica in grado di capirmi e io l’ho fatta star male, quindi la colpa è solo ed esclusivamente mia per giunta ho fatto tutto di fretta e il risultato non poteva che essere negativo.
    Il fatto che i miei non ti accettano, non siamo gli unici. proprio diverso tempo fa ne parlavano in televisione e la causa maggiora tra separazioni (in genere, non faccio distinzioni tra sposato o fidanzato) è causa dei genitori.
    La seconda causa è la distanza anche in questo caso vale per il discorso di prima ovvero non siamo gli unici ad essere distanti, organizzandosi per bene si supera anche quello
    Il lavoro come ti avevo detto tempo se arrivava prima era meglio, ma sfortuna vuole che è arrivato proprio il giorno che dovevo essere li da te e quindi ho dovuto rimandare, ma allo stesso tempo ho detto quando riesco a guadagnare qualcosa, mi posso organizzare per venirti a trovare ad esempio il fine settimana, so che è poco il tempo però è meglio di niente, poi appena è tutto apposto mi sarei organizzato per stare li con te. Il fatto di perdere il lavoro, se lo perdo, è perchè ho deciso io di levarmi oppure perchè non producendo risulto come un “peso”, quindi non era il caso andare avanti con il lavoro, per cui tu non c’entri assolutamente nulla, non darti colpe che non hai.
    In questi giorni invece vedo che mi cerca mi chiede come va, e oltre a quello dice che è iniziato il periodo depressivo ecco in questo caso che è lei a cercarmi. Mi sento felice perché forse lei è pentita del suo gesto ma allo stesso tempo ho paura che possa cambiare di nuovo come è già successo in precedenza. Per questo ti ho scritto, per sapere se in base alla tua esperienza posso riconquistare una ex che sta vivendo questa situazione di crisi. Come dovrei comportarmi affinché agisca correttamente per riconquistare il suo cuore una volta per tutte? Grazie, buona giornata

  11. Ciao Adriano,
    seguendo le indicazioni del tuo e.book su come riconquistare la ex> alla fine ci siamo visti, è stata una magnifica serata, appena mi ha visto ha pianto!
    Abbiamo parlato un po’ e lei mi ripeteva sempre le stesse cose, che ha paura perchè io non sarà in grado di cambiare, che in 3 anni ha portato lei da sola il rapporto avanti e che non ha la forza di ricominciare.
    Comunque ha lasciato in stallo l’altra persona.
    Durante il viaggio in auto ci siamo abbracciati, ho guidato con lei abbracciata, ci siamo fermati per bere e mi abbracciato con passione ed è scappato qualche bacio a stampo (all’inizio però lei non voleva).

    Tornati a casa abbiamo parlato e lei mi ha detto che questa nuova persona della sua vita le ha dato emozioni che io in 5 anni sono riuscito mai a darle.
    Durante queste frasi lei mi ha anche detto che io sono importante nella sua vita e che non sapeva se aveva fatto la scelta giusta a rivedermi.

    Mentre parlavamo, mi abbracciato tante volte, mi ha accarezzato le mani (cosa che lei ha sempre amato fare), il viso e mi baciava di tanto in tanto.

    Quando stavo andando via sulla porta, mi ha detto che ha bisogno ancora di qualche giorno per pensare però mi ha detto che potevo chiamarla e mi ha detto che sabato possiamo mangiare qualcosa insieme. Non mi ha lasciato chiaramente intendere che vuole tornare con me ma mi ha dato molte speranze. Al saluto finale mi ha baciato con passione e con occhi chiusi per ben due volte.
    Ecco come si è svolta la mia serata!!!
    Cosa pensi? Ho agito come da e.book ed adesso non riesco a crederci che dopo due mesi lei sia uscita di nuovo con me e mi ha baciato.
    Però ho ancora paura che non sia riuscito a riconquistarla del tutto, e se lei alla fine sceglie l’altro?
    Scusa le mie paranoie, sono andato già oltre le mie aspettative. Se puoi per favore rispondimi, anche in privato.
    Ciao Adriano e grazie sempre, perchè se sono a questo punto lo devo solo a te…mai avrei pensato di ribaciarla!

    GRAZIE

  12. ho letto più volte il tuo e.book su Come Riconquistare la Ex ed ho ottenuto più di quello che sperassi, però a dirti il vero il più delle volte ho fatto di testa mia e questo si è rivelato un boomerang. Quindi negli ultimi due mesi ci sono stati dei continui tira e molla; siamo finiti a letto con promesse d’amore eterno, ma poi ricadevo nei miei errori passati e lei diventava insicura e si allontanava. Allora riprendevo in mano l’ebook e la riavvicinavo a me per poi ricadere in litigate o scenate di gelosia. Morale della favola…dall’ultimo nostro litigio sono passate 2 settimane e so che lei esce con un suo collega di lavoro. Ieri abbiamo discusso e lei mi ha rimproverato di essere una persona indecisa, insicura, che se davvero ci tenevo a lei sarei dovuto diventare un uomo. Adesso dice che non vuole piu vedermi, anche se in realtà lo ha detto spesso negli ultimi mesi per poi tornare con me. Adesso credimi, forse perchè mi sono reso conto che quando faccio di testa mia ottengo il suo allontanamento, come ti dicevo da adesso inizierò il percorso del tuo libro e non farò altro che seguire le tue indicazioni. Credimi, è dura senza di lei ma so che posso riconquistare la mia ex ragazza, è questa volta sarà per sempre. Devo smetterla di fare di testa mia altrimenti sarò sempre li e continuerò a farmi male!!! Grazie per avermi ascoltato.

  13. Ciao Adriano, il mio è un caso credo particolare.
    Lei mi ha lasciato più di un anno fa, no so se ci siano speranze, è passato tantissimo tempo. A novembre dello scorso anno mi imposi di non sentirla più, ero stufo delle sue mancate risposte oppure della sua freddezza. E’ stata sempre una ragazza dolce e proprio non la riconoscevo, era così diversa dalla ragazza che è stata con me per 6 anni. Malgrado tutto sento terribilmente la sua mancanza e sono convinto che io e lei siamo fatti per stare insieme. Leggendo i tuoi articoli ho capito di aver fatto numerosi sbagli ed adesso mi chiedo se ci sia ancora qualche possibilità di Riconquistare la mia Ex Ragazza. Considerato il tempo passato, ho qualche possibilità anche io? Io so dentro di me che lei è la donna della mia vita, anche perchè la amo ancora, malgrado tutto. Lo spero davvero. Grazie

  14. Ciao Adriano, da quando ho iniziato a seguire le indicazioni sul tuo ebook su come riconquistare la ex mi sento diverso, migliore, più sicuro di me stesso e ti ringrazio di questo. Volevo dirti che oggi la mia ex ( che brutto chiamarla cosi) mi ha chiamato per vedermi prima di partire, mi ha abbracciato forte, si è fatta abbracciare ed anche baciare anche se sono stati solo sulle labbra. Spero mi stia muovendo bene. Ci siamo guardati le foto che abbiamo fatto assieme in 4 anni, poi mi ha chiesto se le voglio bene anche se lei mi ha lasciato ed io le ho risposto di si. Mi ha chiesto se sento ancora la ragazza con cui le avevo detto che mi sentivo e le ho risposto di no; non voleva che andassi via prima che lei partisse perché le veniva da piangere.
    Mi ha lasciato il suo numero di telefono visto che andrà all’estero per 6 mesi.
    Tu come leggi tutti questi segnali? Mi sto muovendo bene?
    Mi ha detto abbiamo passato un periodo bellissimo insieme e io ho risposto il meglio deve ancora arrivare.
    Abbiamo guardato le foto dell’ultimo S. Valentino ed ha detto che non lo dimenticherà mai.
    Ho preso la palla al balzo e le ho detto che quello di quest’anno sarà ancora più bello e lei si è messa a ridere. Io leggo un gran bene nei miei confronti ma non capisco perché malgrado questo lei ancora non sia decisa a tornare con me. Pensi che mi stia muovendo bene?
    Comunque non smetterò mai di ringraziarti perchè grazie al tuo e.book sto avendo una possibilità di riconquistare la mia ex, di riconquistare una ragazza che amo alla follia.
    Grazie per essere sempre cosi disponibile

  15. L’incontro con la mia ex è andato benissimo e ci credo che è rimasta sconvolta dai cambiamenti che ho fatto ? Non mi ha riconosciuto più. Specialmente quando le ho fatto i discorsi che sono pronto ad ascoltare dove ho sbagliato e pronto ad ascoltarla. Si sono ribaltati gli stati d’animo. Mi ha detto “ma come è possibile tutto questo, non credevo, perché non è successo prima, cosa ti è successo”? è diventata gelosa tutto ad un tratto ( quelle paure che possa essere andata da una psicologa o aver letto siti per il miglioramento personale erano solo paure mie); in ogni caso adesso i suoi comportamenti per cui prima diventavo mi faceva incaz… ora non mi infastidiscono, la reazione si è ridotta dell’80 % e ci credi che ora ci scherzo sopra quando fa così? Ed inoltre sono più attraente per lei; la vedo cambiata più aperta disponibile serena con me. Io l’accetto per quello che è, certo ci sono stati comunque in questi giorni dei malintesi però li ho affrontati subito e ho messo la mia voce e carattere senza essere aggressivo. Le ho fatto capire facendola ragionare dove sbaglia e come si deve comportare con me.
    “e che non è che se io sto bene e ho delle cose felici per la mia vita tu non ti puoi vendicare e fare le stesse cose su di me perché sei invidiosa” lei ha capito e ha detto è vero adesso pure se sono incaz… ti chiamerò, mi sono comportata male anche io e ti accetto per come sei.

    A volta provo un po’ di stanchezza a fare gli esercizi del libro però ti devo dire la verità vorrei essere più costante visto come sta cambiando la mia vita e in questo periodo avrei potuto conquistare altre tre donne, ma non ho voluto. Ho capito che il vero obiettivo dell’e.book non è solo conoscere come riconquistare la ex, bensì si va molto oltre.

    Sai cosa ho difficoltà ad affrontare due esami difficilissimi all’università anche per via dei professori ma è un blocco emotivo più che non capisco la materia. I compiti scritti riguardano tutti esercizi. C’è un modo per sbloccarmi ? è una questione di forza mentale e autostima ma che mi calano quando affronto queste materie. Cioè non ho mai capito perché quando le affronto le cose mi auto inibisco mentalmente e mi sento stanco tutto ad un tratto. è frustrante questa cosa. Hai qualche suggerimento ? Testi o esercizi per risolvere anche questo problema?
    Grazie mille Adri e tvb.

  16. Salve Adriano, mi chiamo Francesco e sono rimasto molto colpito dal tuo sito internet e dalla tematica che tratta. Il mio problema è il seguente: mi sono invaghito di una ragazza che dopo 8 mesi di frequentazione mi ha dato il ben servito; ho provato a riconquistare il suo amore e da che mi aveva detto che ero immaturo e che non poteva esserci niente fra di noi, dopo
    2 settimane ci siamo risentiti e dopo un paio di uscite ci siamo prima baciati e poi abbiamo fatto l’amore.
    Il problema è che inizialmente lei mi ha detto di non volere una storia serie ma solo un’amicizia da letto, perchè dice che come lo fa con me non lo fa con nessuno, e nemmeno si fa sentire più di tanto anzi da quando l’abbiamo fatto è piuttosto fredda.
    Mi ha detto che siamo liberi di conoscere altre persone, e lei ha fatto diverse amicizie maschili su facebook. Dopo due settimane in cui lei ha rifiutato le mie proposte di uscita mai assillanti, mi facevo vivo ogni 3 giorni e l’ultima volta che ci siamo sentiti mi ha detto che non le interessava più questo tipo di rapporto che la lasciava vuota e che nemmeno per il momento le interessava qualcosa di serio. Dice di stare vivendo un momento di stasi della sua vita, ma che potevamo comunque sentirci, io ho rispettato il suo volere e poi ci siamo salutati, adesso non sò cosa fare non voglio fallire proprio ora che sono sulla strada giusta. PS prima di iniziare a frequentare me aveva chiuso una storia di 5 anni molto travagliata, il rapporto con me era bellissimo, lei mi cercava di continuo e adorava stare con me e mi ha fatto diversi piccoli regali.
    Credo che si stia comportando così perchè ha paura di legarsi, ha sofferto molto per la sua precedente storia e penso non voglia più essere ferita.
    Aiutami perché voglio Riconquistarle la Ex, perché è lei quella che voglio, perchè sento che sarà lei la mia futura moglie e la madre dei miei figli, perchè senza di lei credimi, davvero non so stare.

  17. Ciao, credo che tu sia l’unico che possa aiutarmi di nuovo.
    Ho usato il tuo libro e circa 3 mesi fa e sono riuscito a riconquistare la ex.
    Adesso andiamo a letto regolarmente e lei mi ha detto che le manco moltissimo, perchè per motivi di lavoro è dovuta partire per Roma. Qui nasce il problema di cui vorrei parlarti.
    Riconquistare la mia ex ha comportato dei cambiamenti positivi nella mia vita e grazie al tuo libro ho davvero capito le mie vere potenzialità e prima che la riconquistassi ho conosciuto altre ragazze; ne ho avute diverse che ho lasciato e ripreso a mio piacimento ma il problema è che mi sono invaghito di un’altra ragazza (frequentata prima che mi rimettessi con l’ex) che dopo 1 mese di frequentazione mi ha dato il ben servito. Ho attuato il sistema anche con lei, e da che mi aveva detto che ero immaturo e che non poteva esserci niente fra di noi, dopo 2 settimane fa ci siamo risentiti e nel giro di un paio di uscite ci siamo prima baciati e poi abbiamo fatto l’amore,
    il problema è che lei adesso non vuole storie serie ma solo un’amicizia da letto, perchè dice che come lo fa con me non lo fa con nessuno, e nemmeno si fa sentire più di tanto anzi da quando l’abbiamo
    fatto è piuttosto fredda. Mi rimprovera di non rispettare la mia attuale ragazza, che devo scegliere con chi voglio stare. Non so cosa fare, l’attrazione fisica mi porta verso lei ma ho sentimenti più forti per la mia attuale ragazza. Il fatto è che quando sto con una mi mancano le qualità dell’altra.
    Ho sofferto da cani quando la mia ragazza mi ha lasciato ed adesso mi trovo in una situazione completamente inaspettata.
    A dirti la verità ho paura di lasciare la mia attuale ragazza perché se poi non dovesse funzionare con lei non potrei più tornare indietro. Inoltre di questa ragazza non mi piace il fatto che ogni giorno aggiunga amici su amici su facebook, e quasi l’80% sono uomini.
    Mi hai aiutato una volta ma credo che questa situazione sia completamente differente, dal tuo punto di vista cosa dovrei fare? Please, help me!

  18. Ieri ci siamo rivisti ed è stato davvero fantastico rivedere nei suoi occhi quella scintilla di luce cha aveva sempre avuto nei miei riguardi. Ci siamo dati appuntamento di nuovo a domenica sera a casa mia ma posso dirtelo Adriano, io lo sapevo che l’avrei riconquistata. Sai, quando 36 giorni fa (ricordo esattamente ogni giorno senza di lei) mi ha detto che era finita e poi ha aggiunto: non è colpa tua ma io non ti amo più…in quei momenti dentro di me c’era una voce più forte delle mie parole che dicevano “io ti riconquisterò”.
    Non so se pubblicherai la mia e.mail sul tuo sito perché non vorrei che chi la leggesse pensasse che sia stato facile riconquistare la mia ex. Ci ho messo tutto il mio impegno, ho dovuto affrontare paure e abitudini distruttive che portavo dentro di me da molto tempo (e di cui lei non era responsabile). Il tuo libro è stata la mia guida senza la quale non sarei riuscito nell’impresa.
    Ti tengo aggiornato su come andrà l’appuntamento di domani e grazie.

  19. Leggendo già le prime righe mi sento meglio.

  20. Ho conosciuto questa ragazza ad una festa, due anni fa. Lei studia a Roma all’università, io sto completando i miei studi.
    Da quando ci siamo visti, quando abbiamo visti i nostri occhi ci siamo innamorati come due pazzi, eravamo fortissimi. Più stavamo insieme più crescevamo, lei viene dal mondo dell’industria io dall’ingegneria. Vi giuro, quanto mi sono riconosciuto con questa ragazza voi neanche lo sapete, ho visto la mia immagine. Io ero al max delle mie prestazioni sociali, sportive, lavorative, di amicizia, ma tutto il mio scivolamento è iniziato quando non ho superato due esami all’università e lì è iniziato a crollarmi tutto un sistema di valori in cui credevo, le mie corazze sono cadute, le mie armi perse. E più vedevo delusioni e sconferme e più entravo in un mondo-sogno con questa ragazza. Forse lei lo avevo intuito, forse anche lei si trovava nella stessa situazione, forse anche lei nascondeva le sue insicurezze, con l’unica differenza che io mi sono appoggiato a lei (stando in uno stato vegetativo e distaccato dalla realtà) lei ha fatto leva sul mio lato emotivo per stabilizzare la sua situazione e strutturarsi. Io sapevo inconsciamente dentro di me che questa ragazza mi avrebbe causato dei fastidi perché si è iniziata ad accollare a me, ha simulare i miei atteggiamenti,… aveva capito che anche io ero la sua immagine e che attraverso me sarebbe guarita. Poi appena ha iniziato a lavorare in un negozio si è fortificata, si è sentita integrata nella società e faceva di tutto per non entrare negli stessi stati in cui cadevo io. Lì è stato il momento in cui non riuscivo a sentire il mio cuore, a sentire il mio corpo. E lei faceva di tutto per stuzzicarmi per darmi contro, per farmi sentire insicuro e dipendente. Lei lavorava e io non riuscivo a leggere una sola pagina di libro universitario. Io ho continuato a stare con lei lottando e stando male ( chi me l’ha fatto fare? mai mi era successo con altre donne) fino al punto in cui ho toccato il fondo, stando da solo nella mia più completa depressione e perdita di confini. Volevo andare a mare, lei si mise a piangere come una ragazzina e mi disse se tu te ne vai io torno al paese mio. Tutte queste paure mi portavano a chiederle 3000 cose su cosa faceva, sul perché etc.
    Quando volevo lasciarla lei lo intuiva e faceva di tutto per restare con lei, perché aveva paura della solitudine. Quel periodo lei continuava costantemente a farmi credere che mi tradiva, con i suoi cambi di umore, di atteggiamento, e il mio cervello andava in paranoia tutti i santissimi giorni, non mi concentravo. E avevo sempre in mente che qualcuno l’avesse aiutata e più vedevo i suoi miglioramenti più provavo rabbia perché era ci che volevo fare io. Ma io dentro di me sapevo che lei era solo costruita, che aveva una maschera. Dovevo lasciarla all’inizio quando lei soffriva e aveva iniziato a manifestare il suo orgoglio, la sua forza sulla mia? Poi ho iniziato a ribellarmi e a venirne fuori. Ho Impiegato 5 mesi per stabilizzarmi, per passare dalla zona rossa alla zona gialla a quella verde fino a quando ho dato un’esame venti giorni fa. Mi aveva lacerato questa situazione (forse era dovuto a cose irrisolte del mio passato).

    Ho iniziato dicendole che non volevo stare più con lei, che ero stato malissimo e che mi sono dovuto tirare su da solo da quello stato di incoscienza. Io so che di base fra di noi c’è amore per come siamo realmente. Ma ha senso continuare per ritrovare quella condizione di prima? Quando siamo stati male tutte e due sembrava un rapporto pensato. Lei mi ha sempre detto che in tutta la sua vita non ha mai trovato un uomo che le facesse provare queste sensazioni ( avevamo gli stessi pensieri sulla vita, sulla qualità delle relazioni). So che la soluzione la devo trovare io, ed io voglio riconquistare l’amore tra di noi.

    • Caro Joseph dalla tua lettera si possono fare molte deduzioni ma restiamo sul piano pratico.
      Questa ragazza ti piace, ti ha accompagnato per un periodo della tua vita piuttosto complesso ma lo ha fatto (nella fase iniziale) prevalentemente come atto egoistico in quanto (a quanto pare) lei era interessata solo a se stessa. Posso dire che vi siete usati reciprocamente. Tuttavia dalla lettera emerge la tua estrema insicurezza nei tuoi mezzi ed in alcuni casi (chiedo scusa per il termine) la tua bassa autostima…e credo sia questo il tuo vero problema.
      Come vedi con il tempo integrandosi lei è migliorata (anche grazie a te) ed ha acquistato sicurezza; viceversa ancora questa sicurezza non emerge da te e questo rapporto impari è causa di frustrazione e litigi.
      Il punto è questo, tu devi credere più in te stesso e nelle tue risorse. La paura di sbagliare ti sta condizionando la vita e non riesci a stare bene con te stesso.
      Tuttavia la soluzione a questo problema sarà anche la soluzione per la coppia. Quando lei capirà che tu ti senti bene con te stesso (con lei e senza di lei) resterà particolarmente sorpresa. Potrebbe anche accusarti di egoismo e quando lo farà credimi hai risolto il problema.

      La psicologia femminile è completamente diversa da quella degli uomini, a parole dicono di voler il ragazzo, dolce, affettuoso, premuroso, e poi quando hanno questo tipo di ragazzo lo lasciano per un ragazzo che è esattamente l’opposto.
      Come e perchè succede è troppo lungo da spiegare ma nell’e.book capirai cosa davvero vuole la tua ragazza in questo momento da te.
      Inoltre per quanto tu possa pensare che lei sia molto sicura di se…anche se non lo dimostra è piena di paure ed incertezze.
      Ma lei sa che tu sei debole in questa fase, conosce perfettamente ogni parola e che tu potresti dirgli.
      Se vuoi riconquistare la ex, se sei davvero mosso dall’amore, allora devi sorprenderla, meravigliarla, stupirla.
      Come ti ho già detto devi dimostrargli che sei diverso da quello che pensa e soprattutto che per te lei è importante ma tu puoi vivere benissimo anche senza di lei.
      Non è un controsenso, è perfettamente logico ma in questo momento la tua mente non riesce ad inquadrare il problema a 360°.
      Caro Joseph, se vuoi l’e-book ti guiderà passo dopo passo nella riconquista, ti sentirai particolarmente bene con te stesso ed il tuo impegno sarà ripagato immensamente, tornerai a risplendere con la tua ragazza.

      Un abbraccio
      Adriano

  21. Quando mi ha lasciato mi ha detto che era da tempo che voleva farlo ma non aveva mai trovato il coraggio di farlo.
    Mi ha detto che non sapeva cosa fosse, forse non era più innamorata o forse doveva chiarirsi le idee, ma di fatto mi ha mollato ed a deciso di non vederci più
    Io non trovo più via di uscita da questo tunnel buio! Ho una grandissima paura di non ritrovarla più!! Tutti mi suggeriscono di non farmi più sentire e vedere perché la mia lontananza la farà riflettere su quello che sta perdendo, ma ho paura che così facendo si allontanerà sempre di più da me. Voglio riconquistare il suo amore, voglio che lei torni con me, ma temo che qualsiasi cosa faccio possa peggiorare la situazione. Possibile che ha dimenticato tutto di noi?
    Io gli ho dato tutta la mia vita e una scelta cosi drastica e cosi improvvisa mi ha letteralmente spaccato il cuore!!! Non so più cosa fare.
    Sono consapevole che se mi lascio andare a questa sofferenza non avrò più change di riconquistare la ex, devo per forza tirarmi su, sentirmi bene con me stesso.
    Secondo te cosa posso fare?
    Per favore, rispondimi anche in privato, dammi una mano a riconquistare la ex!

  22. Non solo mi aveva lasciato ma mi aveva separato anche da nostra figlia. Credo non ci sia dolore più forte di vedere crollare il mondo ai tuoi piedi. Il mio amore e la mia bambina di colpo andate via dalla mia vita.
    Non sono mai stato un tipo arrendevole ma nemmeno ho supplicato il suo ritorno.
    Sapevo che ero l’uomo giusto per lei e che insieme avremmo superato tutti gli ostacoli apparentemente insormontabili.
    Non sapevo però come agire correttamente per riuscire nel mio intento di riconquistare la mia ex moglie e grazie al tuo libro che ho compreso come potevo riuscirci.
    È passato un mese da quando è andata via e mi ha chiamato ieri per sentire la mia voce, mi ha chiesto come mi sento e che manco tantissimo alla nostra bambina. Ed io le ho chiesto…a te manco?
    Mi ha detto con voce tremolante…mi manchi tantissimo! Ho sentito un enorme gioia crescere dentro di me.
    Non voglio illudermi che tutto tornerà come prima…perchè sono sicuro che tutto sarà più bello di prima!
    Un grande abbraccio e grazie!